La Storia di Donne IN

L’Associazione DONNE IN nasce a Milano nel 1990 da un’idea di Pina Madami e dal successivo impegno di un gruppo di donne di diverse esperienze personali e professionali. DONNE IN si costituisce come Associazione apartitica, aconfessionale, senza scopo di lucro.

Tra le sue finalità si prevede:

  •   la promozione ed il sostegno all’esercizio dell’autodeterminazione e della libertà delle donne in tutti gli ambiti; il contrasto alle discriminazioni dirette e indirette che limitano tale esercizio;
  •   lo sviluppo della comunicazione tra le donne come condizione delle libertà delle donne;
  •   la valorizzazione e il sostegno della presenza delle donne negli ambiti istituzionali, sociali, politici e culturali;
  •   la promozione a questo scopo, di tutti gli strumenti idonei come ricerche, formazione, attività di informazione, seminari, dibattiti, pubblicazioni.

 

Tra le diverse attività ha realizzato incontri di gruppo-discussione e conferenze pubbliche su diverse tematiche: “Donne e-in politica”; “Donne e Costituzione”; “Politiche e legislazioni di pari opportunità in Italia ed Europa”. Ha organizzato seminari di studio con studiosi e studiose, tra i vari temi affrontati: “Donne illustri: matematiche, filosofe, fisiche”; ”Quote di genere”; “Azioni positive”; “Lavoro e occupazione femminile”; “Generazioni di donne a confronto”.

L’Associazione DONNE IN è iscritta dal 1995 all’Albo Regionale delle Associazioni e dei Movimenti per le Pari Opportunità della Regione Lombardia.

Consiglio Direttivo: Clara Bassanini, Myriam Bergamaschi, Marina Cavallini, Valeria Cavrini, Mari Festari, Pina Madami, Lucilla Tedeschi

Associazione DONNE IN sede: Via Lulli, 5 - 20131 Milano

DONNE IN

"Perché invecchiare diventi davvero una fortuna."